Tesseramento 2017

La rivista dell'Aineva

neve valanghe logo

Opuscolo

E' disponibile l'Opuscolo 2017

opuscolo2015

Vieni a ritirarlo in sede!

Breve storia del CAI Pavia

Nel novembre 1920, sulla Rivista del  Club Alpino Italiano compare l'annuncio della costituzione della Sezione di Pavia

Statuto1921

Il primo Gagliardetto della Sezione:

GagliardettoCAI

DAGLI ACCANTONAMENTI AI TREKKING ESTIVI
Un’attività cardine della nostra sezione

Il 16 novembre 1920 si tiene l'Assemblea costitutiva della Sezione CAI di Pavia, che già dal primo anno di attività (Presidente Nestore Monti, in carica fino al 1946) si impegnò ad organizzare "accantonamenti estivi", facendo propria la terminologia militare riferita ad alloggiamenti di truppa in fabbricati civili, anzichè in accampamenti di tende.
Fino ai primi anni del secondo dopoguerra (con l'ovvia esclusione del periodo bellico) la Sezione realizzò annuali soggiorni estivi per Soci, affrontando i numerosi e notevoli impegni organizzativi ad essi correlati: reperimento dei locali adatti, organizzazione del viaggio, vettovagliamento, gestione della cucina e, infine, programmazione delle escursioni.
Durante gli accantonamenti il clima fra i Soci era di grande giovialità, com’è testimoniato dagli interessanti resoconti, reperibili nell’Archivio della nostra Sezione, che riferiscono, tra l’altro, di salite impegnative effettuate da alcuni Soci, seguite da allegre serate conviviali.

90annia

Al centro, in camicia chiara, Gugliemo Chiolini, il bimbo davanti a lui, sulla destra è Enrico Magenes.

 

GParad1931

ColdOlen

CORSI E INIZIATIVE: DAGLI ANNI SETTANTA AD OGGI

1973: primo corso di alpinismo organizzato dalla sezione di Pavia
1979: primo corso di scialpinismo; 1983: primo corso di sci di fondo escursionistico
1986: primo incontro per la costituzione della Scuola di alpinismo e scialpinismo “G. Grignani”
1987: avvio dell’organizzazione sistematica di escursioni
1995: primo corso di alpinismo giovanile; 1998: inaugurazione nuova sede della sezione
2000: primo corso di escursionismo
2007: costituzione Scuola intersezionale di alpinismo e scialpinismo “G. Grignani”, sez. Lodi, Pavia, Voghera

Oreste Ferre

ScialpCorso

CorsoF03

LE SPEDIZIONI EXTRAEUROPEE: UN IMPORTANTE SEGNALE DI MATURITÀ

DICEMBRE 1987: TORRI DEL PAINE - CILE

Membri della spedizione: Antonio Prestini, Gianni Caronti, Enzo Parazzoli, Luciano Maiocchi, Elio Guastalli, Lorenza Bergamaschi, Caterina Delle Mese.
Gianni e Antonio aprono una nuova via sulla Torre Sud: “Via Guardando Lontano”di VI+ A2, supportati dagli altri membri della spedizione.

TorriPaine

GENNAIO 1997: ACONCAGUA 6962 m - ARGENTINA

Spedizione alla più alta cima del continente americano, in occasione del centenario della prima salita e dei 75 anni di attività della sezione.

Membri della spedizione: Enzo Parazzoli, Giovanna Raineri, Marino Balzani, Lorenza Bergamaschi.

QuattroAconcagua


Enzo e Giovanna in cima esattamente 100 anni dopo la prima: 14/01/1997 h. 16.30.

Cartolina

I TREKKING ESTIVI DEGLI ANNI RECENTI

TRAVERSATE E FERRATE NON SOLO IN ITALIA


Gole del Verdon, Francia, giugno 2008.

Verdon

Dolomiti di Brenta, agosto 2009

Brenta

Monti di Tessa - Alto Adige, agosto 2010

Tessa

L'insieme delle attività di formazione-addestramento svolte in Sezione sia nell'ambito della Scuola G. Grignani che in quello delle varie Commissioni ha favorito e favorisce tuttora la nascita e il mantenimento di un considerevole clima di socializzazione e condivisione di attività e interessi comuni a cui anche contribuisce, senza dubbio, la disponibilità di una sede sociale adatta sia a riunioni programmate che a incontri estemporanei tra Soci, nelle due serate settimanali di apertura.
Alla stagione iniziale caratterizzata dai soggiorni estivi degli accantonamenti è quindi subentrata quella attuale delle programmate e frequenti gite sociali, favorite dagli attuali mezzi di trasferimento disponibili a gruppi anche di cinquanta Soci, e delle gite, escursioni, ascensioni estemporanee, organizzate da gruppi di Soci che, in base a preparazione e interessi comuni si accordano di volta in volta.

Blinnenhorn, 2003

Blinnen2003

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.